Benessere a KM 0

Il Grand Hotel Gortani è situato nel cuore delle montagne friulane, area naturale incontaminata, lontana dal turismo di massa.
Autenticità, artigianato e KM 0 sono concetti che i nostri ospiti, qui, possono testare con mano: dalle produzioni agricole, alla gastronomia, fino all’artigianato.

Eccellenze territoriali friulane: l’immenso patrimonio della Carnia.

La Carnia, per definizione, è un “concentrato di natura“: ampi spazi naturali, vette mozzafiato e valli spettacolari; ma anche un ricchissimo patrimonio agricolo da preservare e far conoscere.

Per questo motivo, il Grand Hotel Gortani si avvale di materie prime d’eccellenza provenienti dal territorio locale: benessere a KM 0, dunque, per la cura del corpo e il piacere del palato.

Produzione di Erbe Officinali

In Carnia, vista la privilegiata posizione geografica, vi sono specie floreali ed erbe in quantità quasi quadruplicata rispetto ad altre zone montane, anche alpine. Qui, la tradizione erboristica è, quindi, tra le più vive e sviluppate d’Italia.
Presso la spa del Grand Hotel Gortani, gli ospiti potranno provare l’ottima qualità dei prodotti estetici SAUT della Cooperativa Sociale Taviele di Cercivento.
Come da tradizione carnica, la Coop. Taviele coltiva e trasforma le erbe benefiche per il corpo in creme, prodotti per l’igiene della pelle, olii da massaggio che vengono utilizzati nella Spa dell’hotel per riservare il migliore trattamento possibile ai propri ospiti.
La cooperativa Taviele, inoltre, produce anche delle ottime tisane, adatte ai diversi momenti della giornata ed estremamente benefiche per corpo e psiche.

Produzioni Agricole Carniche

Il Grand Hotel Gortani si avvale delle eccellenze territoriali anche quando si tratta di ristorazione.

Durante la colazione, ad esempio, è possibile gustare dell’ottimo succo di mela biologico (prodotto con mele autoctone certificate da Slow Food) dell’Az. Agricola Ecomela con sede a Verzegnis. Marmellate e sciroppi, invece, sono affidate alla Pecol di Raveo.

Voglia di aperitivo? Quello di Gortani è montano, fatto con sciroppo di ribes rosso e Ribolla Gialla spumantizzata friulana. Per i salumi ci si affida alla Molinari, con sede a Zuglio (appena un chilometro da Arta).

Impossibile non citare, sempre a proposito di drink, la Distilleria Casato dei Capitani di Cabia, l’unica rimasta su tutto l’arco alpino friulano: produce distillati, liquori e grappe partendo da frutta locale di altissima qualità. Tra le loro produzioni più rinomate ricordiamo lo Sliwovitz, un distillato di prugne dal sapore deciso e dalla qualità indiscussa.